Archivio

Archive for the ‘Musica’ Category

HITLER A SANREMO 2010

24 febbraio 2010 1 commento

Partito dell’Amore: il buon Elio ci aveva visto lungo…

27 dicembre 2009 Lascia un commento

Da laRepubblica.it,notizia di ieri:

Ciao sono il tuo interlocutore,
Messaggero dell’amore,
Cupido dell’Orsa minore.
Dio, come sei bello stasera,
Non che ieri fossi cesso,
Ma adesso qui,
Reginetto di quest’ellepì
Sei il mio ideale.

Bello sentirti dire queste cose
Seducenti e maliziose,
Ma forse un po’ precipitose.
Noi potremmo fare di meglio:
Dare vita ad una forza partitica
Che rinnovi la politica
Grazie all’amore.

Chi non la pensa così, come noi,
Non fa parte della Lega dell’amore
Che come simbolo ha il cuore della mamma.
Chi non ragiona così, come noi,
Farà i conti con la Lega dell’amore
Che è finanziata coi baci e con i sentimenti.
E lo statuto sta tutto in una sola riga, che dice:
“Gioia, fratellanza, cuore, amore, mamma, t’amo” e nulla più.

Siamo la splendida dimostrazione…
Che dal rispetto della tradizione…
Può nascere un gran partitone.
Là, nell’orto della speranza,
Non faremmo differenza tra nord e sud:
Noi saremo i nuovi Robin Hood
Della nazione.

Chi non la pensa così, come noi,
Non fa parte della Lega dell’amore
Che come simbolo ha il cuore della mamma.
Chi non ragiona così, come noi,
Farà i conti con la Lega dell’amore
Che è finanziata coi baci e con i sentimenti.
E lo statuto sta tutto in una sola riga, che dice:
“Gioia, fratellanza, cuore, amore, mamma, t’amo” e nulla più.

Categorie:Musica, Politica

Per favore, qualcuno spieghi a questa donna che esiste Internet.

22 dicembre 2009 2 commenti

La metà delle canzoni trasmesse dalle radio dovrà essere italiana | Elenos Experience. Parola di Letizia Moratti.

Per favore, qualcuno spieghi a questa donna che esiste Internet. Che le radio tradizionali così come le conosciamo stanno scomparendo. Spiegatele che cosa sono  MySpace o YouTube, Last.fm, Pandora, uno stream audio. Perchè sono curioso di sapere se vi risponderà che allora anche la metà dei vostri amici musicisti su MySpace dovrà essere italiana così come la metà dei video che guardate su Youtube. E magari anche la metà degli artisti che vi consiglia Last.fm.

Ma non c’è già abbastanza musica di merda in Italia? È proprio necessario moltiplicarla per legge? Potrebbe essere molto roseo il futuro di questo blog.